Aforisma del momento

- Parce mero, coenato parum: non sit tibi vanum / Surgere post epulas: somnum fuge meridianum; / Non mictum retine, nec comprime fortiter anum. / Haec bene si serves, tu longo tempore vives – Non esagerare col vino, né coi cibi; non ti dispiaccia / Alzarti in piedi dopo mangiato: evita il riposino dopo pranzo; / Non trattenere l’orina, e non tenere serrato lo sfintere. / Se seguirai con cura questi consigli vivrai a lungo. -
[Scuola Medica Salernitana]

Esame Anticorpi Antitiroidei (ATA)

Sono autoanticorpi diretti contro la tiroglobulina e contro particolari strutture delle membrane cellulari della tiroide (anticorpi antimicrosomiali).

Significato Esame Anticorpi Antitiroidei (ATA)

la presenza di questi autoanticorpi è segno di parecchie malattie della tiroide. La prima è una particolare infiammazione della ghiandola (tiroidite di Hashimoto) che porta lentamente all'insufficienza tiroidea. Inoltre, gli ATA si notano anche nel 90 per cento dei casi di malattia di Basedow, cioè una delle forme dell'ipertiroidismo e nel 20 per cento dei casi di tumore della tiroide. valori elevati , però, si riscontrano anche nel 10 per cento dei soggetti normali.

Valori standard Esame Anticorpi Antitiroidei (ATA)

da referto del laboratorio.

Modalita' di esecuzione Esame Anticorpi Antitiroidei (ATA)

su campione di sangue.



Attenzione! Le informazioni fornite non sostituiscono la diagnosi del medico: servono a rendere il paziente maggiormente consapevole di ciò che potrebbe essere, ma si consiglia sempre di chiedere consulto al medico, che tramite una visita è in grado di svolgere una diagnosi più accurata e prescrivere eventuali cure.